Skip to content

Attività di manipolazione di granaglie e manipolazione di sabbia

L’attività di manipolare granaglie e sabbia aiuta il bambino a migliorare il coordinamento occhio-mano, a imparare a conoscere le relazioni con lo spazio ed il rapporto tra contenente e contenuto, a collegare causa ed effetto, e a sperimentare la profondità, la capienza, il volume, il peso e la consistenza del materiali; a scoprire rumori e suoni diversi, a seconda delle caratteristiche del materiale manipolato.

Nel caso delle granaglie, vengono proposti farina, pasta, riso e quindi strumenti come cucchiai, imbuti, bottiglie con imboccatura di varia grandezza, scatole, bicchierini tipo yogurt, misurini, barattoli di metallo e setacci.

Nella seconda attività invece occorrono sabbia, acqua ed oggetti come palette, imbuti, rastrelli, secchielli, barattoli vari, formine e grosse conchiglie.

Con questi materiali e strumenti i bambini riempiono, svuotano, versano, rovesciano, scuotono, mescolano, guardano, si stupiscono, si confrontano, fanno cadere e lasciano tracce.